Cecilia Bartoli

ph Uli Weber

ph Uli Weber

ph Uli Weber

ph Uli Weber

ph Alain Hanel

ph Alain Hanel

domenica 28 ottobre 2018 - Teatro Galli
EVENTI INAUGURALI


CECILIA BARTOLI e LES MUSICIENS DU PRINCE
Nata a Roma, ma di origini riminesi, scoperta da Daniel Barenboim, Herbert von Karajan e Riccardo Muti, Cecilia Bartoli ha al suo attivo una carriera stellare, ormai trentennale, a livello mondiale. Ha vinto cinque Premi Grammy e venduto oltre 12 milioni di dischi. È tra l’altro Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, Membro onorario della London Royal Academy of Music, della Royal Swedish Academy of Music, Honorary Doctor dello University College di Dublino. Oltre al fitto calendario di impegni come interprete, dal 2012 è Direttore artistico del Festival di Pentecoste di Salisburgo.

Les Musiciens du Prince sono un ensemble  barocco costituitosi nella primavera 2016 all’Opéra de Monte-Carlo, da un’idea di Jean-Louis Grinda, direttore dell’Opéra. Il progetto ha avuto l’immediato sostegno di Alberto II, Principe di Monaco e della Principessa di Hannover. Da allora Les Musiciens du Prince e Cecilia Bartoli sono stati ospiti delle più importanti istituzioni musicali europee e salutati da unanimi consensi del pubblico e della stampa internazionale.
Interprete e direttrice artistica, Cecilia Bartoli ha riunito i migliori musicisti internazionali di strumenti originali per dar vita a un’orchestra che rispecchi la tradizione delle musiche di corte delle grandi dinastie principesche, reali e imperiali europee del XVII e XVIII secolo. La visione artistica di Cecilia Bartoli si ispira ai più importanti compositori del periodo barocco, come Handel e Vivaldi, ma anche al repertorio rossiniano. Grazie alle ricerche compiute sulle partiture di opere raramente o mai eseguito, l’auspicio di Cecilia Bartoli è risvegliare la curiosità del pubblico, contando su un’orchestra capace di una morbidezza e di una ricchezza di colori assai diverse da quelle esibite da un’orchestra moderna.

Il concerto inaugurale ha avuto luogo l’8 luglio 2016, nella Cour d’Honneur del Palazzo dei Principi di Monaco, alla presenza della famiglia del Principe di Monaco. A novembre dello stesso anno Les Musiciens du Prince e Cecilia Bartoli hanno dato vita alla loro prima tournée attraverso l’Europa con il programma del concerto d’inaugurazione.
Nel 2017, con l’intento di celebrare il bicentenario della prima esecuzione della Cenerentola, Cecilia Bartoli e Les Musiciens du Prince, sotto la direzione musicale di Gianluca Capuano, hanno intrapreso la loro seconda tournée europea. Si sono esibiti ugualmente a Salisburgo per il Festival di Pentecoste e per i Festispiele estivi in una versione scenica dell’Ariodante di Handel e in una versione in forma da concerto della Donna del lago di Rossini.
Per la stagione 2017-2018, Jean-Louis Grinda, direttore dell’Opéra de Monte-Carlo, ha programmato La Cenerentola con la direzione di Gianluca Capuano, Les Musiciens du Prince e Cecilia Bartoli, nella storica versione firmata da Jean-Pierre Ponnelle.
Tutte e quattro le rappresentazioni hanno fatto registrare il tutto esaurito.

 

 

28 ottobre 2018