“Sciroppo di teatro” per riavvicinare i più piccoli e i loro genitori all’offerta culturale

Dal teatro di figura alla danza, bambini e famiglie a teatro con la ‘ricetta’ del pediatra: parte il progetto di welfare culturale di Ater Fondazione in 21 centri dell’Emilia-Romagna a cui ha aderito anche il Comune di Rimini - Assessorato alla Cultura con la collaborazione dell'Assessorato alle Politiche per l’educazione -, con 3 spettacoli al Teatro degli Atti.
I più piccoli potranno andare a teatro con la ‘ricetta illustrata’ del pediatra. In ventuno comuni dell’Emilia-Romagna tra cui Rimini, i bambini e le bambine dai 3 agli 8 anni, assieme ai loro accompagnatori, potranno recarsi negli spazi teatrali con un voucher fornito da medici e farmacisti.

Il progetto “Sciroppo di Teatro”
I pediatri e le farmacie che operano nei comuni coinvolti nella sperimentazione e che espongono la locandina “Sciroppo di teatro”, possono fornire, già a partire da dicembre, ai bambini e alle bambine di età compresa tra i 3 e gli 8 anni, lo “Sciroppo di teatro”, “medicina eccezionale per potersi emozionare”.
Lo sciroppo è in realtà un libretto, impreziosito dalle illustrazioni di Matteo Pagani, nel quale è inserito anche un bugiardino che contiene le indicazioni per la somministrazione e l’assunzione di questa straordinaria medicina: 3 “ricette”, ognuna delle quali corrisponde a un biglietto, al prezzo di 2 euro, per ogni bambino e per ciascun accompagnatore, che potranno assistere in questo modo alla stagione di 3 spettacoli di Teatro ragazzi in programma da metà gennaio nei 21 teatri dei comuni che aderiscono alla rete.

Gli spettacoli al Teatro degli Atti di Rimini
domenica 13 febbraio 2022 ore 16.30 | Progetto G.G - Le nid
domenica 20 febbraio 20222 ore 16.30 | Eccentrici Dadarò - Amici In(di)visibili
domencia 27 febbraio 2022 ore 16.30 | Teatro Crest - Hansel e Gretel
Gli spettacoli sono presentati in collaborazione con l'Associazione Culturale e Teatrale Alcantara che curerà anche le prenotazioni e la biglietteria: info@alcantarateatroragazzi.it

La rete dei 21 Comuni (di sette province)
I comuni che aderiscono all’iniziativa: Casalecchio di Reno (Bo), Modena, Bomporto (Mo); Nonantola (Mo); Maranello e Pavullo nel Frignano (Mo); Reggio Emilia, Scandiano, Novellara e Correggio (Re); Parma e Fidenza (Pr); Ravenna, Russi, Conselice e Cotignola (Ra); Cattolica, Morciano di Romagna (Rn), Rimini e Santarcangelo di Romagna (Rn) e Cesenatico (Fc).

Leggi la presentazione completa del progetto